fbpx

Superfici in classe A

Superfici in classe A di tipo G2 sono necessarie per ottenere risultati ottimali quando si parla di design.

Perché?

Nel campo dell’automotive è importante non avere problemi di riflessi sulle superfici di prodotti di estetica in metallo. Per questo motivo è necessario avere delle superfici almeno in classe A tipo G2.

Dimostrazione

Procediamo a dimostrare che il software CAD 3D utilizzato sia in grado di produrre delle superfici in classe A. Ciò comporta infatti la garanzia di una continuità in termini di tangenza e di curvatura negli attacchi tra superfici.

Inizialmente sono state disegnate delle semplici superfici ed è stato verificato che il software fosse in grado di:

  • governare le superfici in maniera parametrica;
  • arrivare a disegnare superfici in classe G 0,1,2,3;
  • disporre di opportuni strumenti di verifica e di analisi per controllare quanto fatto.

Successivamente è stato forzato il programma in maniera progressiva con altre superfici dalla complessità sempre maggiore, per riuscire ad individuarne i limiti.

I 4 blocchetti sono stati disegnati con angoli in:

  • B-G0 (contatto);
  • A-G1 (contatto+tangenza);
  • A-G2 (contatto+tangenza+curvatura);
  • A-G3 (contatto +tangenza+curvatura+rampa).

I colori sono stati inseriti per analizzare i raggi di curvatura e individuare le discontinuità.

Sono stati eseguiti dei controlli per individuare gli angoli in classe G0, G1 e G2 e poi l’eventuale presenza di brusche interruzioni delle linee grazie alle bande di colore.

superfici in classe a spinips

Sono state analizzate le curvature, nel dettaglio:

  • G0 presenta effettivamente una discontinuità nella tangenza;
  • G1 presenta la stessa tangente in ogni punto del contatto, ma con discontinuità nella curvatura;
  • G2 presenta la stessa tangente e la stessa curvatura nel punto di contatto, ma con un brusco cambiamento;
  • G3 presenta la stessa tangente e la stessa curvatura nel punto di contatto, inoltre l’accelerazione è graduale.

Conclusioni

In conclusione, il software utilizzato permette di gestire la creazione di superfici non parametriche in classe A-G2 e G3, la creazione di superfici parametriche in classe A-G1 e A-G2, ma necessita di un modulo CAS di style per garantire A-G2 e A-G3.

Condividi l'articolo

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email

PREVENTIVI E INFORMAZIONI

Per preventivi e informazioni più specifiche, potete utilizzare il form sottostante. Sarà nostra cura ricontattarvi in modo rapido.

Copyright © 2011 Spinips Srl ® a socio unico soggetta a direzione e coordinamento di Mabox Srl – Via Don Angelo Scapin, 36 – 35020 Ponte San Nicolò (PD) – ITALY – P.IVA/C.F. : 04601000286 – REA: PD403152 – cod. SDI: M5UXCR1